Attestazione di sussistenza di cause forza maggiore

ll MISE ha attribuito alle Camere di Commercio italiane il compito di rilasciare, alle imprese che ne fanno richiesta, una attestazione, da fornire alle controparti contrattuali di alcuni stati esteri, che certifica le dichiarazioni delle stesse in merito alla sussitenza di cause di forza maggiore per emergenza COVID-19, riguardo all'impossibilità di procedere a consegne e forniture nei tempi prestabiliti.

Per ottenere tale attestazione l'impresa deve:

  1. accedere al servizio PIATTAFORMA Cert'O
  2. selezionare la sezione "VISTI/Attestazioni"
  3. selezionare "Nuova richiesta/Richiesta Visto di deposito"
  4. compilare, firmare digitalmente ed allegare il seguente modulo:

 

Breve demo con le istruzioni per presentare una richeista di Visto sulla sezione "Visti/Attestazioni" di CERT'O"

La Camera di Commercio provvede all'invio all'indirizzo Pec dell'impresa dell' "attestazione per cause di forza maggiore" in lingua inglese (Declaration assessing circumstances related to the outbreak of covid-19 pandemic);

Tempi di invio dell'attestazione alla Pec dell'impresa: 2 giorni lavorativi

Costo: Euro 3,00


documento in formato pdf circolare MISE 25 03 2020 (dimensione 245 kb)

ultima modifica: 1.3.2021