Modalità di accesso allo sportello tradizionale

dal 17.6.2019

Dal 17.6.2019 l'accesso allo sportello tradizionale avviene solamente previo appuntamento .L'appuntamento deve essere fissato sulla piattaforma Servizi on line previa registrazione gratuita.

ultima modifica 27.5.2019

Richiesta in forma cartacea - quando è ammessa

La richiesta di certficato di origine o altri documenti per l'estero in forma cartacea è ammessa soltanto nei seguenti casi:

  • richiesta da parte di persone fisiche e per i soggetti non iscritti al Registro delle imprese.

  • in casi eccezionali, anche per le imprese, quando autorizzate dalla Camera di Commercio, per particolari motivi di urgenza o nell'impossibilità di utilizzare gli strumenti tecnologici per temporanei problemi di ordine tecnico.

    ultima modifica: 27.5.2019

Modalità di domanda in forma cartacea - Cosa bisogna fare

Per presentare la domanda in forma cartacea il richiedente deve:

  1. scaricare il Modello 3E, sotto riportato, di richiesta dei formulari di C.O. (anche chiamati certificati di origine in bianco);
    documento in formato pdf Modello 3E richiesta formulari di certificati di origine (dimensione 22,5 Kb) - Il modello 3E deve essere compilato in ogni sua parte e firmato dal legale rappresentante o da un suo delegato/procuratore. I poteri di rappresentanza nei confronti della pubblica amministrazione (o, comunque, per quanto riguarda i documenti per l'estero) devono essere riscontrabili dalla visura camerale. Per approfondimenti su “legale rappresentante" andare alla faq N. 2.5 nella pagina domande frequenti ; il modello 3E può essere presentato anche da una persona incaricata. Deve sempre essere accompagnato dalla copia di un documento di identità valido del legale rappresentante che ha firmato il modulo;
  2. recarsi allo sportello e presentare il MOD 3E, unitamente ad una copia di un documento di identità valido del legale rappresentante I formulari di C.O. sono provvisti di nr di serie e vengono attribuiti all'impresa richiedente che per nessun motivo dovrà cederli ad altra impresa. Il formulario di C.O, disponibile nella versione A4 per stampanti laser, è composto da 1 originale, 3 copie gialle, 1 copia rosa (modulo richiesta rilascio); eventuali moduli gialli “COPIA” non numerati sono da richiedere in aggiunta, nel caso i C.O. richiesti siano più di 3 per spedizione.
  3. compilare con il computer o a macchina in una delle lingue ufficiali dell'Unione Europea il formulario di C.O. nelle sue prime 7 caselle, oltre alla copia rosa, fronte e retro (modulo richiesta di rilascio); va tenuto presente che alcuni Paesi non accettano la redazione manoscritta dei formulari;
  4. recarsi presso lo sportello camerale nelle sedi di Brescia o Breno presentando oltre al formulario di C.O. compilato e firmato dal legale rappresentante il seguente modulo di domanda : documento in formato pdf Domanda di rilascio certificato di origine - procedura cartacea (dimensione 231,7 Kb)

Tutti i documenti (in originale e copia) da fornire nel caso in cui la merce oggetto dell'esportazione non sia di propria produzione sono specificati nel prospetto che segue:
documento in formato pdf prospetto documentazione aggiuntiva merce non di propria produzione (dimensione 41 Kb)

Per facilitare la compilazione dei formulari del certificato di origine, forniti in formato A4, si suggerisce l'utilizzo dello schema compilabile riportato di seguito:

documento in formato doc Schema compilazione certificato di origine (dimensione 12,5 Kb)

ultima modifica: 18.2.2021

Richiesta di copia a posteriori

Per richiedere una copia di un C.O. precedentemente rilasciato, allo sportello tradizionale, è necessario presentare allo sportello il seguente modulo di domanda:

documento in formato pdf Domanda di rilascio di copia si certificato di origine a posteriori - procedura cartacea (dimensione 157 Kb) e tante copie gialle del certificato precedentemente rilasciato più una copia per l'ufficio, compilate nello stesso modo in cui era stato compilato il certificato di origine già rilasciato utilizzando i modelli "copia", da richiedere all'ufficio internazionalizzazione; negli appositi spazi devono essere indicati anche il nr di protocollo e di serie del Certificato di Origine di cui si chiede copia.

Modalità di ritiro: dal 17.6.2019 l'accesso allo sportello tradizionale avviene solamente previo appuntamento. L'appuntamento deve essere fissato sulla piattaforma Servizi on line previa registrazione gratuita.

Costi: Euro 5,00 diritto di segreteria per ogni copia richiesta

Modalità di pagamento: contanti o bancomat allo sportello al momento della richiesta

ultima modifica: 17.2.2021

FAQ - Domande frequenti

Per approfondimenti sui Certificati di Origine (modalità di rilascio, tempi, procedure, documentazione da allegare, modalità di compilazione) consultare le pagine FAQ: -

Domande frequenti - Certificati di origine

Domande frequenti - procedura telematica

 

link al sito www.adobe.com Per scaricare il software Acrobat Reader

 





Dove rivolgersi
Ufficio:Internazionalizzazione
Atti e certificati per l'estero
Via Einaudi, 23 - 25121 Brescia
Contatti:E-mail: certificazione.estera@bs.camcom.it

Orari di apertura al pubblico:

l'accesso allo sportello avviene previa prenotazione da effettuarsi tramite il portale Servizi Online



Attività dell'ufficio presenti sul sito:Assegnazione n. meccanografico   Attestati di libera vendita   Carnet ATA   Visti per l'esportazione   Procedura telematica   Certificati d'origine